carpaccio_di_spada_.jpg

Carpaccio di spada

(Cod. 158)

Carpaccio di spada

I filetti di spada, leggermente affumicati con legno di corbezzolo, sottilmente affettati, sono conditi con olio, aceto e agrumi.

Come gustarlo

 Al naturale o condita con olio extravergine di oliva e limone, su un letto di insalata

Ingredienti

Pesce spada affumicato, olio di girasole, aceto di vino, succo di limone, essenze di pompelmo, arancio, mandarino, limone, sale, spezie

Conservazione

Conservare in frigorifero a una temperatura da 0 a 3 °C.

Potrebbero piacerti

carpaccio_di_storione_.jpg
Lo storione affumicato viene tagliato a fette sottili e messo in una marinatura con diverse profumate essenze di agrumi
delizie-di-sardegna_bresaoladitonno.jpg
Da tonni di media grandezza viene estratto il filetto dorsale, posto in salamoia con erbe aromatiche mediterranee e successivamente essiccati. Ne risulta un prodotto dal gusto caratteristico per diversi abbinamenti.
Come gustarla Al naturale o tagliata a fette sottili e condita con olio e insalata. Ingredienti Tonno, sale, aromi naturali mediterranei Conservazione Conservare in frigorifero  a una temperatura da 0 a 3 °C.
insalata-di-mare.png
Materie prime (polpo, ciuffi di calamari, gamberetti, cozze, arselle...) accuratamente selezionate, cotte a vapore, sono successivamente sottoposte a marinatura prima di essere confezionate sotto olio di girasole.  
Come gustarla Per dare maggiore personalità al prodotto si consiglia di eliminare il liquido di governo (olio di girasole), condirlo con olio di oliva, prezzemolo, aglio e limone. Ottimo antipasto cui si possono aggiungere olive a piacere Ingredienti Polpo, totani, cozze, arselle, gamberet...