Categoria: Sarda Affumicati

Spada.png

Pesce spada affumicato

(Cod. 140)

Pesca spada affumicato

Il pesce spada viede pescato in acque incontaminate, ancora oggi con l'antico sistema dei palamiti, che ne garantisce l'integrità delle carni.

Come gustarla

A fettine sottili, condito con olio extravergine d'oliva e limone, su un letto di rucola e spicchi di melone, è un ottimo antipasto. A listarelle, insieme a mandorle tritate e tocchetti di finocchio, con olio extravergine d'oliva, limone, sale e pepe, è lo squisito condimento di un'insalata di pasta fredda.

Ingredienti

Pesce spada, sale, fumo, aromi naturali mediterranei. Prodotto confezionato sottovuoto senza coloranti né conservanti aggiunti.

Conservazione

Conservare in frigorifero a una temperatura da 0° a 3°C.

Allegati

Potrebbero piacerti

Trota.png
Provveniente da allevamenti del Nord Italia, viene accuratamente selezionata, quindi salata, essicata e affumicata al fuoco di pioppo, quercia, corbezzolo e ginepro.
Come gustarla In insalata, tagliata a pezzetti insieme a mais e spicchi di uova sode, condita con olio, sale, pepe, semi di finicchio e qualche ricciolo di maionese. Aggiunta a tocchetti ad un risotto di asparagi, a fine cottura, con una spoverata di pepe macinato fresco, conferisce al piatto un gu...
Bottarga.png
Il "caviale Sardo" è frutto della lavorazione di uova di muggine salate ed essiccate con ventilazione naturale. Il suo sapore caratteristico e delicato era già noto e apprezzato nell'antichità.
Come gustarla Tagliata a fettine con una sola aggiunta di olio extravergine d'oliva oppure accompagnata da qualche ciuffo di rucola o sottili spicchi di carciofo. Grattuggiata e spolverata abbondantemente su un piatto di spaghetti al dente, conditi con olio extravergine d'oliva, passato in padella ...
buzzonaglia_di_tonno_rosso.jpg
E’ un prodotto caratteristico per gusti ed aspetto. Ciò dipende dalla materia prima (parti del tonno rosso fortemente irrorate di sangue), che ben si presta alla occasione di sughi corposi per condire la pasta.